torna alle news
06/08/18

Open Fiber: prestito 3,5 mld per rete

Fonte: © TRENTINOCORRIEREALPI.IT del 3 agosto 2018

ROMA (ANSA) - Open Fiber ha sottoscritto oggi con un pool di banche commerciali, Cassa depositi e prestiti e la Banca Europea per gli Investimenti (BEI), un'operazione di finanziamento di durata pari a sette anni per un importo fino a 3,5 miliardi di euro, finalizzata alla realizzazione del proprio piano industriale. Si tratta della più grande operazione di finanza strutturata nell'area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) per lo sviluppo di una rete in fibra ottica. Nell'ambito della complessiva operazione di finanziamento, è inoltre previsto il supporto dei soci (CDP Equity ed Enel), per un ammontare complessivo fino ad un massimo di ulteriori 950 milioni di euro. Ad annunciarlo una nota di Open Fiber. Il pool di banche è composto da BNP Paribas, Société Générale e Unicredit, in qualità di Underwriter, Global Coordinator, Global Bookrunners e Initial Mandated Lead Arrangers, Cdp, Bei, nonché Banca IMI, Banco BPM, MPS Capital Services, UBI Banca, Credit Agricole, ING, Caixa Bank, MUFG Bank, Natwest e Banco Santander.