Provincia autonoma di Trento
Seguici su
Cerca

Cosa deve fare il cittadino o l'azienda per avere una connessione in banda ultra larga

Dopo che Open Fiber ha completato l'impianto e il collegamento al nodo di rete del RIPARTITORE UNITA' IMMOBILIARE (per la modalità FTTH) o dell'antenna di diffusione (per la modalità FTTA/FWA) il cittadino o l'azienda possono richiedere il collegamento presso la propria abitazione o ufficio.

Il collegamento, sia per la modalità FTTH che FTTA/FWA, deve essere richiesto ad un operatore partner (4) che, dopo aver formalizzato un contratto di servizio con il richiedente, procederà tramite Open Fiber:

  • per la modalità FTTH: alla stesura della fibra dal RIPARTITORE UNITA' IMMOBILIARE fino al punto interno all'abitazione o ufficio, all'installazione delle eventuali apparecchiature necessarie a rendere usabile la fibra all'utenza finale e all'attivazione del servizio;
  • per la modalità FTTA/FWA: all'installazione dell'antenna presso l'abitazione o l'azienda, all'installazione delle eventuali apparecchiature necessarie a rendere usabile la connessione radio all'utenza finale e all'attivazione del servizio.

La richiesta del collegamento non va fatta a Open Fiber in quanto il suo intervento riguarda esclusivamente la realizzazione dell'infrastruttura tecnica.

(1) Infratel Italia S.p.A.  è una società in-house del Ministero dello sviluppo economico e soggetto attuatore dei Piani Banda Larga e Ultra Larga del Governo Italiano.

(2) Open Fiber S.p.A.  è una società partecipata da Enel S.p.A. e Cassa Depositi e Prestiti, nasce nel dicembre 2015 con l'obiettivo di realizzare e gestire reti di comunicazione ad alta velocità in fibra ottica. Open Fiber fornisce servizi agli operatori di telecomunicazione, opera nel mercato all'ingrosso offrendo l'infrastruttura realizzata ai provider partner. 

(3) La data di inizio lavori presunta è stimata da Open Fiber sulla base delle tempistiche necessarie per lo svolgimento delle attività di progettazione definitiva ed esecutiva, di approvazione dei progetti e per l'ottenimento dei permessi da parte dei Comuni. Lo slittamento, ritardo o estensione di una di queste attività comporterà lo slittamento dell'avvio dei lavori (attività numero 4).

(4) L'elenco degli operatori partner, gestito da Open Fiber, è disponibile a questa pagina .

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies