Inizia la messa a disposizione dell'infrastruttura agli operatori TLC

L'infrastruttura che Open Fiber sta realizzando nel comune (sia FTTH che FTTA/FWA) viene messa a disposizione degli operatori partner i quali proporranno servizi di connettività internet ai cittadini (utenza residenziale) e alle aziende e professionisti (utenza business) basati sulle proprie offerte commerciali.

Open Fiber non offre/vende direttamente la connettività agli utenti finali, l'infrastruttura che sta realizzando nel comune  (sia FTTH che FTTA/FWA) viene messa a disposizione degli operatori partner i quali proporranno servizi di connettività internet ai cittadini (utenza residenziale) e alle aziende e professionisti (utenza business) basati sulle proprie offerte commerciali.

L'infrastruttura realizzata nel comune per essere messa a disposizione agli operatori deve superare il collaudo finale che prevede, fra i vari controlli, la verifica della connettività fra gli armadi e pozzetti di distribuzione e la centrale di riferimento (PCN).

Periodicamente, man mano che i lavori di infrastrutturazione nel comune avanzano e senza attendere il collaudo finale, Open Fiber avvia una raccolta di manifestazione di interesse nei confronti di tutti gli operatori TLC che operano sul territorio nazionale, l'ultima richiesta di manifestazione di interesse che riguarda anche il Trentino è stata inviata nel luglio scorso. L'operatore TLC che manifesta interesse per la zona segnalata viene accreditato e diventa operatore partner  autorizzato a vendere servizi di connettività tramite l'infrastruttura di Open Fiber.

Il cittadino, l'azienda e il professionista che vogliono acquisire servizi di connettività devono quindi rivolgersi all'operatore partner che pubblicizzerà le proprie offerte nella zona per la quale ha manifestato l'interesse.

L'operatore partner si incaricherà anche di effettuare la connessione fra il pozzetto di terminazione della fibra ottica posizionato da Open Fiber vicino all'edificio e l'edificio stesso realizzando l'ultimo tratto necessario a collegare l'unità immobiliare alla rete.

Torna all'inizio